Pinot Noir

« Torna alla cantina Eric Rominger

Coltura: siamo nei pressi della città di Bergholtz-Zell, dove il terroir è rinomato per la qualità del suo suolo, una miscela di limo e sabbia dalla decomposizione di arenaria dove questo pinot nero acquisisce una buona mineralità e una trama delicata. La vigna è coltivata con particolare rispetto per l’ambiente, solo concimazioni naturali e pochi prodotti chimici per la lotta alle malattie della vite.

In cantina: Raccolta manuale e attenta selezione dei grappoli, poi pressatura pneumatica. Fermentazione naturale sui lieviti per alcuni mesi. L’affinamento dura alcuni mesi e si svolge su fecce fini, sia in tini di acciaio che in botti di rovere neutre di Borgogna.

Caratteristiche: al colore è di un rubino brillante e dopo un po’ di ossigenazione il naso rivela bellissime note fruttate con un lieve tocco speziato. Al palato stupisce per i suoi tannini che con molta gentilezza sostengono una giusta maturità. Un finale di bocca molto fresco. Certamente un piacere che può sedurre per almeno 5 anni.

Abbinamenti: carni rosse brasate, formaggi a pasta dura, anche preparazioni dal carattere più esotico come il tajine

Servizio: 15 °C

  • Nome: PINOT NOIR
  • Annata: 2018
  • Regione: Alsace
  • Denominazione: AOC Alsace Pinot Noir
  • Colore: ROSSO
  • Vitigni: 100% PINOT NOIR
  • Formato: 750 ml
Maggiori info Scarica la scheda Scarica foto




Le altre etichette