Collioure Rouge ”Sine Nomine”

« Torna alla cantina Domaine Pietri Geraud

Non ha bisogno di un nome, incarna la linea dei grandi classici del Domaine!

Coltura: Il domaine si trova a Collioure e risale alla fine del XIX secolo. I suoi vigneti terrazzati sono collegati ai piedi dei Pirenei e si affacciano sul Mediterraneo.
Per più di 35 anni, le donne hanno scritto la storia della tenuta, perpetuando la memoria dei loro antenati.
Le vigne insistono su terreni scistosi.

In cantina: fermentazione a temperatura controllata, macerazione per circa 1 mese, pressatura delicata, svinatura in primavera e poi assemblaggio. L’affinamento avviene in acciaio in tini colmi, su fecce fini per 11 mesi.

Caratteristiche: di colore rosso rubino intenso, al naso spiccano profumi di confettura di lamponi, con note speziate, di liquirizia ed erbe aromatiche. L’attacco in bocca è deciso con note di frutti neri, spezie, chiodi di garofano e violetta. Di buona lunghezza con tannini morbidi.

Abbinamenti: ottimo con carni rosse, ma accompagna bene anche alcune preparazioni a base di pesce del Mediterraneo, come il tonno o la zuppa alla Bouillabaisse.

Servizio: 16-18 °C

  • Nome: COLLIOURE ROUGE ”SINE NOMINE”
  • Annata: 2016
  • Regione: Occitanie Languedoc-Roussillon
  • Denominazione: AOC Collioure
  • Colore: ROSSO
  • Vitigni: 60% GRENACHE NOIR; 20 % SYRAH;10% MOURVÈDRE;10% CARIGNAN (età delle viti 15-100 anni).
  • Formato: 750 ml.
Maggiori info Scarica la scheda Scarica foto




Le altre etichette