Collioure Blanc ”l’Ecume”

« Torna alla cantina Domaine Pietri Geraud

Un vino unico, una vera concentrazione del terroir di Collioure.

Coltura: il domaine si trova a Collioure e risale alla fine del XIX secolo. I suoi vigneti terrazzati sono collegati ai piedi dei Pirenei e si affacciano sul Mediterraneo.
Per più di 35 anni, le donne hanno scritto la storia della tenuta, perpetuando la memoria dei loro antenati.
Le vigne insistono su terreni scistosi.

In cantina: pressatura diretta con e decantazione a freddo; la fermentazione termoregolata avviene in barrique nuove di Borgogna. La svinatura avviene per evitare la fermentazione malolattica. L’affinamento è fatto in barrique nuove e la messa in bottiglia avviene verso la fine di maggio.

Caratteristiche: dal bellissimo color oro chiaro, al naso si rivela complesso con scorza di pompelmo, mango, pesca. Leggere note tostate accompagnate da anice, nocciola e mandorle affusolate ne completano il profilo olfattivo. Al palato ha un attacco franco con sentori di fiori bianchi, lime e nocciola con una bella mineralità. E’ un vino corposo e molto lungo in bocca.

Abbinamenti: pesce alla griglia o con una zuppa di pesce (bouillabaisse), acciughe, crostacei, capesante; se di vecchia annata ottimo da abbinare con con carni bianche.

Servizio: 8-10 °C

  • Nome: COLLIOURE BLANC ”L’ECUME”
  • Annata: 2018
  • Regione: Occitanie Languedoc-Roussillon
  • Denominazione: AOC Collioure
  • Colore: BIANCO
  • Vitigni: 80% GRENACHE BIANCO E GRIGIO ,15% VERMENTINO, 5% MARSANNE (età media delle viti 10-40 anni)
  • Formato: 750 ml.
Maggiori info Scarica la scheda Scarica foto




Le altre etichette