Paul Chollet

Savigny-lès-Beaune è un villaggio situato nel cuore della Borgogna che da molto tempo è famoso per la produzione di vini con bollicine prodotti con il metodo tradizionale, ovvero la doppia fermentazione in bottiglia, che nel 1975 sono confluiti nella denominazione AOC Crémant de Bourgogne, diventando così la terza tipologia di vino con bollicine della Borgogna ad essere riconosciuto AOC. A partire dal 2002 con l’arrivo di Gilles and Joël Remy la cantina è entrata in un’era di grande sviluppo che ha visto anche l’intera modernizzazione delle attrezzature, giungendo così a delle migliorie qualitative e ad una spiccata diversificazione della gamma, sempre con l’intento di valorizzare il territorio. Tra le cuvée troviamo Blanc Brut, Blanc de Blancs, Blanc de Noirs, Brut Rosé, Demi-Sec e la cuvée millesimata “Concerto”: in questo modo la cantina offre la possibilità di abbinare i suoi vini a dei menu completi, dall’aperitivo ed antipasto fino ad al dolce.

Le etichette