Domaine La Tour Boisée

Il Domaine di famiglia, creato nel 1826 e sviluppato dalle generazioni successive “molto attaccate” al terroir di Laure Minervois , deve il suo nome alla Torre, sopravvissuta alla fortificazione del villaggio (XII secolo), e oggi situata nel giardino.
Il Domaine La Tour Boisée é situato a 25 chilometri a est di Carcassonne e oggi conta 82 ettari di vigneti e mille ulivi. Dal 1982 Marie Claude, con Jean Louis, egli stesso discendente di viticoltori, prese in mano il destino delle vigne. Oggi l’ultima generazione ( Frédérique e suo marito Jean
François) è già coinvolta nell’attività dell’azienda.
Fin dall’inizio si sono preservati i vecchi vigneti nei terreni più belli e si sono valorizzati i vitigni autoctoni.
Convinti sostenitori dell’agricoltura biologica perché convinti della connessione uomo natura.
Anno dopo anno i benefici sono evidenti perché il frutto è più vigoroso, la pianta si difende meglio ed è meno vulnerabile allo stress idrico e quindi si sono espresse tutte le condizioni per consentire al terroir di esprimersi al meglio, consentendo di coniugare tradizione con l’evoluzione dei vini.

Le etichette

Carrello Bottiglia rimossa Ripristina
Totale - 0