Domaine Bordenave

Il domaine Bordenave, situato nel cuore della denominazione Jurançon, a Monein è una delle proprietà più antiche della regione dal 1676, dove la tradizione si tramanda di padre in figlio.
A seguito di ingenti investimenti nella cantina e nella ristrutturazione del vigneto, l’azienda ha presentato, con la configurazione attuale, la sua prima annata nel 1993.
Domaine Bordenave è l’emblema dell’attaccamento di una famiglia al proprio territorio e al proprio lavoro. Qui i legami con il territorio sono antichi e sinceri, fatti di umiltà nei confronti della forza della terra, per esaltare il valore del terroir.
” Jurançon è una scuola d’arte e di pazienza. Un’arte in cui il tempo non è mai veramente dominato perché si da sempre la preferenza alla ricerca permanente della qualità dalla vite fino ad ogni bottiglia che viene stappata ”.
Da sempre si lavora in regime di rispetto e protezione ragionata della vigna e dell’ambiente, ossia in regime di agricoltura biologica.
I vitigni tipici della regione dello Jurançon sono il Petit Manseng (associato alla elaborazione dei vini dolci ed evoca aromi di miele e frutta candita) e il Gros Manseng (che per la sua freschezza e gli aromi di frutta conferisce equilibrio tra dolcezza e acidità); l’età media delle vigne è di 25 anni.

Le etichette

Carrello Bottiglia rimossa Ripristina
Totale - 0