Château Lamothe Vincent

Questo château si trova a Montignac, nella celebre regione vitivinicola di Bordeaux, precisamente nell’area di Entre-deux-Mers. Il nome di quest’ultima fa riferimento alle maree, alludendo alla localizzazione geografica nel mezzo ai due fiumi Garonna e Dordogna, che di lì a poco si congiungono nell’estuario della Gironda. I primi terreni furono acquistati dalla famiglia nel 1873 e nel 1920. Arrivando a tempi più recenti, fin dalla prima vendemmia -la 1988- imbottigliata dai proprietari Bernard Vincent e sua moglie Josette le recensioni furono ottime, e con l’ingresso in azienda del loro figlio Christophe nel 1990 le vigne furono già riorganizzate. Dal 1999, con l’aggiunta nel team dell’altro figlio Fabien, il focus enologico è divenuto il perfezionamento continuo dei profumi e dell’equilibrio. Inoltre nel 2000 fu ristrutturata parte della cantina e nel 2016 è stata costruita una seconda area di vinificazione. La tenuta comprende complessivamente 90 ettari vitati che presentano varie tipologie di suoli, tra cui quelli limoso-argillosi e argille particolati del tipo “smectiti, e un cru storico chiamato “Le Grand Rossignol” costituito da una parcella di 3 ettari situata nel comune di St-Félix-de-Foncaude.

Le etichette